Contact
Subscribe to our newsleter
Free Design Software
rfq rfq

DATI DI PROGETTO

  • Utrecht
  • Paesi Bassi
  • Architetti:
    Kraaijvanger
  • 2009 - 2014
  • Committente:
    Municipalità di Utrecht
  • Costruttore:
    NS Poort
  • Studio di ingegneria:
    Zonneveld Ingenieur
  • Costruttore di acciaio:
    ASK Romein - Oostingh Staalbouw
  • Contractor:
    Boele Van Eesteren, G&S Bouw
  • Fotografie:
    1-4: © Stijn Poelstra, 5-7: © Kraaijvanger

APPROFONDIMENTI


  Sezione e dettagli
  Prodotto: Profili laminati a caldo HD
  Prodotto: Histar®

Nuovo Municipio di Utrecht


Costruito in parte sopra la stazione centrale, il nuovo iconico municipio della città olandese di Utrecht é stato concepito come un paesaggio verticale. É unico non solo per la sua forma, ma anche per il suo design strutturale che risulta dalla complessa logistica. ArcelorMittal ha fornito i profili in acciaio nel grado Histar per la struttura dell'acciaio.

Il nuovo municipio di Utrecht, progettato da Kraaijvander Architects, si erge in una location estremamente complessa ma anche promettente, principalmente a causa del suo essere in parte dietro e in parte sopra la nuova stazione centrale progettata da Benthem Crouwel Architects. Rendere sia la stazione che gli uffici municipali accessibili dalla piastra realizzata sopra i binari e le banchine della stazione è stata una grande sfida. La complessità di questo requisito di progetto è stata inoltre arricchita dal dover posizionare anche l'hub di trasporti via autobus e le connessioni con i tram espressi, pianificato e posizionato piano terra.

Architettura
I tre piani più bassi del municipio, posizionati tra il piano terra e il livello pubblico, sono utilizzati per il parcheggio e per gli impianti tecnici. Insieme, essi formano un podio posto a piano terra di circa 7,5 metri sopra il piano terreno, connettendosi così con la stazione posta sopra le banchine e i binari. É stata prestata particolare attenzione nella connessione delle due aree ai lato delle banchine mediante un "boulevard centrale", sospeso sopra le rotaie lungo la stazione e che si apre nella parte ovest della zona in cui il municipio incontra la stazione. L'ingresso dell'edificio è posizionato proprio in questo boulevard centrale.

Dalla piastra pubblica, i primi piani sono destinati alle funzioni pubbliche. Tre piani (il 6, 11 e 21) sono concepiti come spazi di incontro (piazze) e sono caratterizzate da soffitti molto alti. Gli altri piani ospitano uffici.

La forma dell'edificio é determinata da una combinazione di tre edifici: il foyer pubblico diviso tra i primi cinque piani, il pezzo di edificio rettangolare circostante che sovrasta il tetto della stazione e le torri divise. Dal punto di vista costruttivo, il layout si basa su pochi supporti con forze su larga scala, rispetto alla solita distribuzione omogenea. A causa della notevole profondità dell'edificio, spazi liberi più grandi sono stati posizionati in alcune aree strategiche, sotto forma di atri e corti interne in un clima semi-esterno, per un migliore accesso della luce naturale negli spazi e un ambiente di lavoro più piacevole.

Gli architetti volevano evitare che il municipio diventasse un'icona della burocrazia, anche solo per la sua dimensione. Era quindi estremamente importante che le aree di lavoro e il foyer pubblico avessero tra loro un rapporto visivo diretto e che l'edificio si aprisse al pubblico. L'impronta dell'edificio, relativamente ridotta, racconta del fatto che non tutte le funzioni pubbliche sono state ospitate nello stesso piano. Esse, invece, sono divise su vari piani, attorno a un grande e spazioso atrio. Per questo motivo, era importante che i vari piani non fossero situati direttamente uno sopra l'altro, ma che fossero invece sfalsati. Questo crea molteplici punti di vista e viste. Dalla hall di ingresso, c'è una vista sul giardino interno sub tropicale e una finestra alta quattro piani.

La presenza di questi tre tipi di edificio e i diversi tagli per la luce naturale producono effetti diversi su ogni piano. Queste sezioni connettono i piani tra loro per formare un paesaggio verticale. In questo modo, sono state create varie possibilità funzionali su ogni piano, la visibilità sia del pubblico che per il pubblico é aumentata nonostante la scala dell'edificio sia rimasta modesta. Il foyer pubblico, lo spazio esterno, le zone illuminate naturalmente, e le aree di lavoro sono spazialmente connesse all'interno del layout.

Struttura
A causa della complessità della location il municipio ha richiesto uno speciale progetto strutturale. La costruzione - che segue la periferia - è visibile nella facciata dell'edificio. Essa non segue un sistema a puri angoli retti, ma un sistema di diagonali pienamente funzionali che trasferisce i carichi verticali sulla facciata. Insieme al cuore in cemento della torre nord, questi elementi diagonali forniscono inoltre stabilitá all'edificio.

La torre sud, costruita subito oltre la stazione centrale, é sorretta da sole cinque mega colonne che attraversano il terminal dei trasporti pubblici. Una complessa struttura 3D trasferisce i carichi dalla torre sud alle colonne.

Acciaio ArcelorMittal
ArcelorMittal Europe - Prodotti Lunghi ha fornito circa 8.000 tonnellate di profili in acciaio, 5.000 dei quali erano profili HD in grado Histar 460, utilizzati come colonne nella struttura del municipio.

Testo: Kraaijvanger & Constructalia

Powered by aware